Cos’è il Lattosio Breath Test all’Idrogeno?

 

Il Lattosio Breath Test all’Idrogeno è una metodica non invasiva e di semplice esecuzione che, attraverso l’analisi quantitativa della concentrazione di idrogeno presente nell’espirato nelle ore successive all’ingestione di carboidrati assorbibili giunti indigeriti nel colon, consente di ottenere dati oggettivi e una diagnosi certa in merito al malassorbimento.

I carboidrati non assorbiti sono sottoposti a processi di fermentazione colica da parte della flora batterica fisiologicamente presente, con conseguente aumento di produzione di idrogeno. Una quantità costante viene riassorbita, raggiungendo i polmoni tramite la circolazione sanguigna, e viene escreta con il respiro. La fermentazione dei carboidrati nel lume intestinale porta alla produzione di acidi grassi a catena corta e di gas, rappresentati principalmente da H2 (idrogeno).

Un aumento della concentrazione di H2 nel respiro, in seguito all’assunzione di carboidrati assorbibili, è indicativo di MALASSORBIMENTOINTOLLERANZA.

 

H2 breath test lattosio 

Diagnosi di Intolleranza al Lattosio e Scopo del Lattosio Breath Test all’idrogeno

Nell’alimentazione umana il latte e i prodotti derivati rivestono un ruolo importante.

Il lattosio è un disaccaride presente nel latte, composto da una molecola di glucosio ed una di galattosio. Una volta introdotto nell’organismo, il lattosio viene idrolizzato da un enzima (una disaccaridasi chiamata lattasi), che ne consente l’assorbimento scindendo il lattosio nei due monosaccaridi che lo costituiscono.

L’attività dell’enzima, massima nella prima infanzia, va declinando progressivamente durante la vita nella maggior parte degli individui adulti. Il rallentamento dell’attività dell’enzima, con conseguente non idrolizzazione del lattosio, produce l’aumento della pressione osmotica dell’intestino tenue, richiamando acqua (favorendo diarrea, gonfiore, flatulenza, etc..) e l’attacco dalla flora batterica dell’intestino cieco e del colon.

Poichè l’attività enzimatica è determinata geneticamente, la prevalenza del deficit di lattasi e la conseguente intolleranza al lattosio è estremamente variabile, in quanto esistono vari gradi di intolleranza (che può essere anche passeggera o transitoria).

 

Modalità di esecuzione del Lattosio Breath Test all’Idrogeno

Le modalità di esecuzione del Lattosio Breath Test all’Idrogeno sono le seguenti:

  1. Prelievo primo campione di espirato (basale).
  2. Somministrazione per via orale di 25 g di Lattosio Food Grade.
  3. Prelievo dell’espirato del paziente ogni 30 minuti, per una durata complessiva di 4 ore.

I valori di H2 sono espressi in ppm (parti per milione).

Un incremento della concentrazione di H2, rispetto ad un primo valore basale, di almeno 20 ppm indica la positività al malassorbimento intestinale e, di conseguenza, la presenza di un deficit dell’enzima della lattasi.

 

    No comments found